• hotel-benessere-lago-maggiore

    logo_benessere_white

    Per il corpo, per la mente, per l’anima …

    12 marzo 2017  – Abano Terme (Pd)

  • mente-corpo-benessere

    logo_benessere_white

    Per il corpo, per la mente, per l’anima …

    12 marzo 2017  – Abano Terme (Pd)

  • yoga-e-benessere-1024x768

    logo_benessere_white

    Per il corpo, per la mente, per l’anima …

    12 marzo 2017  – Abano Terme (Pd)

Vuoi sperimentare nuove tecniche per migliorare la qualità della tua vita?

Vuoi scoprire in che modo il tuo corpo e la tua mente possono permetterti di vivere in equilibrio?

Vuoi ascoltare dalla viva voce di studiosi eminenti quanto il passato e il futuro facciano parte del tuo presente?

 

Ben-essere è un evento unico nel suo genere, nel quale le discipline olistiche e le informazioni scientifiche si fondono per considerare l’uomo nella sua pienezza e dare a te che hai scelto di esserci stimoli e riflessioni utili per crescere e accrescere la tua armonia fisica e mentale.

Relatori

bruno lovadina bn

Bruno Lovadina

Bruno Lovadina, attore e regista teatrale padovano di lunga esperienza.

Read More
teacher

I teacher di Yoga della Risata

L’evento Ben-Essere nasce dall’idea di alcuni trainer di yoga della risata impegnati nel mondo della crescita personale e della formazione “olistica” della persona.

Read More
Franca

Franca Grimaldi

Speaker, attrice dal 1983 lavora in campo audio prestando la voce per doppiaggi, documentari, spot radiofonici e televisivi.

Read More
CORRADO bn1

Corrado Ceschinelli

La sua prerogativa è aiutare le persone ad essere consapevoli, a restare/tornare sane e in forma fisica.

Read More
RAGONE promo

Piero Ragone

Filosofo, ricercatore, scrittore, studioso di religioni e di esoterismo. Nel suo campo d’indagine rientra ciò che la scienza non è in grado di spiegare.

Read More
VOTA poker

Giovanni Vota

Torinese, ingegnere elettronico e informatico, è stato funzionario tecnico scientifico presso il Politecnico di Torino, sistemista presso l’IBM, imprenditore e dirigente in diverse aziende in Italia e negli USA tra le quali la Sun Microsystems.

Read More
Fabio buona-570x570 copia 2

Fabio Zancanella

Appassionato studioso di strategia per trasformare visioni e sogni in realtà, oltreché di studi della tradizione

Read More
Emanuele copia

Emanuele Cangini

È fondatore e ideatore del progetto “Poker d’assi” e farà da collante tra i vari interventi con eventuali domande finali e interazione del pubblico

Read More
MICHELE promo1 copia

Michele Pengo

Direttore Vendite Gioel, responsabile della formazione di manager e venditori, Business Coach professionista e Master Pratictioner in PNL.

Read More

Progetto Solidarietà: un pozzo a Nkulabi – Mpunguzi (Tanzania)

Il ricavato di Ben-Essere 2017 sarà devoluto a questa iniziativa: la costruzione di un pozzo per l’acqua in un paese della Tanzania.

Progetto: realizzazione di un pozzo per la produzione di acqua scavo di circa 120-150 metri di profondità pescaggio tramite pompa trifase e generatore diesel

Costo: 35-40.000 euro    Gennaio 2017

Sono stato in Tanzania dal 3 al 12 gennaio 2017 per visitare delle missioni della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue e delle Suore Adoratrici ed è proprio vero che l’Africa ti rimane nel cuore e non solo…

Le realtà missionarie possono davvero essere viste come delle vere e proprie oasi nel deserto… funziona tutto e grazie al lavoro di questi “santi uomini e donne”, tanti bambini possono mangiare e studiare, uomini e donne essere curati e per qualche persona si profila anche una occasione di lavoro.

Invece tutto il resto del Paese, ed è la parte più vasta, è formato da terre aride… vedi gente che per comprare un po’ d’acqua per bere, cuocere da mangiare, custodire gli animali o annaffiare gli orti e i campi, percorre chilometri e chilometri a piedi con secchi in testa (le donne) o caricare biciclette con addirittura quattro-cinque secchi (gli uomini e i giovani) per raggiungere il pozzo più vicino… tutto questo mi ha commosso e fatto pensare che qualcosa dovevo fare.

Schermata 2017-03-03 alle 14.58.51

Grazie conoscenza e amicizia con Baraka, un ragazzo tanzaniano che ha vissuto a Cesena 13 anni (da piccolo ebbe un brutto incidente stradale ed ha avuto la fortuna che il padre conosceva un missionario così è stato mandato in Italia con urgenza per operarsi e ricostruire la vescica spappolata) ho avuto la possibilità di vedere davvero personalmente e toccare con mano le zone ancora più interne della Tanzania che si hanno modo di vedere percorrendo le strade per arrivare da una missione.

Baraka possiede un piccolo pezzo di terra nel villaggio di Nkulabi – Mpunguzi ad una decina di chilometri da Dodoma la capitale della Tanzania (non perché sia la città più importante, ma solo perché al centro del Paese) ed in questo villaggio non ci sono né acqua né corrente elettrica… Dal mese di marzo 2016 non piove, i terreni sono incolti.

Ho insistito tanto per vederla e appena arrivato siamo accolti dalla moglie del suo vicino (7 figli, i quali non credevano ai loro occhi quando gli ho dato un pacco di Pavesini e una confezione di taralli).

Schermata 2017-03-03 alle 14.58.42

Ecco che allora mi è balenata l’idea di finanziare un pozzo per dare acqua al villaggio ed anche permettere a Baraka (che è disoccupato da un paio di anni) magari di avviare qualche coltivazione in quella terra arida grazie alla produzione di acqua.

Ho parlato subito con P. Reginald (un missionario africano) che è responsabile in Tanzania del Water project, un realtà dei P. Missionari specializzata nella realizzazione e costruzione di questi pozzi, dandogli garanzia che in sei mesi avrei pagato i costi sostenuti!

Così è stato… I tecnici sono partiti subito alla ricerca delle falde e purtroppo quella più importante si trovava nella terra di una vicina di Baraka alla quale abbiamo dovuto immediatamente comprare il terreno perché altrimenti non si poteva avviare nemmeno il progetto (5.000 euro). Poi sono cominciate le trivellazioni ed è stata trovata l’acqua!!! Una festa!!!

Schermata 2017-03-03 alle 15.00.05   Schermata 2017-03-03 alle 14.59.51  Schermata 2017-03-03 alle 14.59.45

Ora occorre continuare i lavori, acquistando la pompa, un generatore diesel, una cisterna per estrarre acqua e dare continuità al progetto.

Lo scopo secondario, oltre appunto alle prime necessità, è anche quello che possa permettere a Baraka e alla gente del villaggio di poter coltivare la terra e cercare di produrre qualche frutto, riso e mais che servono in primis per il loro fabbisogno e sussistenza

Marco

Programma

   9:30    -    Apertura Registrazione Ben-essere 2017


 10:00    -     Corrado Ceschinelli: Sono Vitariano 


 11:00    -   Bruno Lovadina: Incontro con il teatro: medicina per il corpo e l’anima 


 12:00    -   I Teacher di Yoga della Risata: Respira, ridi, vivi! Sessione di Yoga della Risata


14:30    -    Franca Grimaldi: La voce del Cuore


15:30    -    Poker d’Assi: tavola rotonda con Fabio Zancanella, Michele Pengo, Giovanni Vota, Piero Ragone; moderatore Emanuele Cangini             


17:30    -    Aperidiamo … con aperitivo per tutti! 


Background Image

logo_benessere_white

Il tempo scorre, registrati all’evento

Espositori

Sorry, no results were found, search again?

Sponsor – Media Partner

ffffffffffffffffff

Organizza l’evento

logo e20

Dove siamo

teatro polivalente abano terme

Teatro Polivalente

Via Donati, 1 – Abano Terme (PD)

teatro polivalente abano terme

03-icone-college-caffè-pausa-pranzo

Convenzione per il pranzo

Per chi vuole fermarsi per il pranzo, il Ristorante La Vecchia Mariana organizza, presso il teatro, un servizio catering per i partecipanti a Ben-Essere 2017.

Un primo piatto con sugo di pesce o carne, bibita e caffè 10 € oppure un panino bibita e caffè 6 €.

Convenzione valida solo per chì è in possesso del biglietto dell’evento